Con l'obiettivo di aiutare le cartiere a produrre fogli di alta qualità, indipendentemente dalla grammatura della carta o dal profilo dell'onda, Fosber ha lanciato un nuovo corpo ondulatore a nastro per il mercato globale dell'ondulato: lo Smart Belt.

"Questo nuovo ondulatore a nastro è stato sviluppato in gran parte sulla base delle richieste dei clienti", spiega Massimiliano Bianchi, presidente e amministratore delegato di Fosber Group.

Questa nuova macchina è disponibile in una versione da 370 m/min e una da 420 m/min. È dotato di una tecnologia a cartuccia e rullo ondulatore simile al rullo della pressa standard, il che significa che i rulli sono intercambiabili. Utilizza un nastro di tessuto rivestito di Teflon di lunga durata e assicura una facile manutenzione. Possiamo garantire che la cinghia può essere sostituita in un tempo molto breve. I rulli del nastro (uno guidato e uno passivo) sono regolati continuamente durante il funzionamento da due pistoni idraulici. Questo permette alla cinghia di essere costantemente allineata e messa in tensione.

"L'ASPETTO PIÙ IMPORTANTE DEL NOSTRO CONCETTO DI DESIGN ERA LA SICUREZZA DELL'OPERATORE; CON UNA GRANDE PROTEZIONE IN VETRO, UNA CONSOLE DI CONTROLLO FACILE DA USARE E UN SISTEMA COMPLETO DI BLOCCAGGIO DI SICUREZZA. QUESTA NUOVA GENERAZIONE DI CORRUGATORI È UNA MACCHINA VERAMENTE ALL'AVANGUARDIA".

( Mauro Adami, direttore tecnico del gruppo)

Potete leggere l'articolo originale qui.